fbpx
Checkout: Instagram pronta per l'e-commerce

Checkout: l’e-commerce di Instagram

Checkout: comprare direttamente su Instagram

Si chiama “checkout” e per il momento è attiva solo negli USA e solo per gli account Instagram di alcuni marchi famosi (Adidas, Dior, Nike, Prada, Zara, Anastasia Beverly Hills….).

E’ la nuova funzionalità di Instagram che permetterà di fare acquisti direttamente all’interno della piattaforma Social mentre si scorrono Stories o il flusso delle immagini.

Checkout è l’evoluzione di Shopping che già permette di fare acquisti mediante Instagram passando da pagine esterne (i siti delle aziende).

Con checkout, invece, un utente non deve più abbandonare Instagram ma potrà effettuare anche i pagamenti all’interno del Social mediante carta di credito, Paypal, Discover e, in futuro, anche altri sistemi digitali.

“Checkout rende l’acquisto semplice, comodo e sicuro”.

Mark intende far concorrenza ad Amazon? Molto probabile.

Dal Social si spiega che “Instagram è un luogo in cui le persone possono sentirsi ispirate a sperimentare il piacere dello shopping contrapposto al dovere di fare acquisti“.

E già adesso sono 130 milioni gli utenti che in tutto il mondo cliccano sui tag dei prodotti mostrati nei post ogni mese usando la funzionalità Shopping.

Come funziona Checkout?

Cliccando su di un post in cui sono taggati i prodotti del catalogo (così come era necessario per Shopping), si verrà rimandati ad una pagina dove sarà possibile scegliere tra le opzioni disponibili (colore, taglia….) e procedere all’acquisto mediante il bottone “checkout”.

La prima volta verrà richiesto l’inserimento dei dati per la spedizione e quelli per il pagamento.

Checkout - Instagram pronta per l’ecommerce

Quali saranno i costi?

Sembrerebbe che l’intenzione sia quella di trattenere una percentuale su ogni vendita ma non sono stati forniti grossi dettagli su questo punto

Dal cuoricino alla transazione senza uscire da Instagram e con un’esperienza d’acquisto fluida e semplice

Concludendo

Una procedura molto fluida, estremamente semplice e molto promettente per tutti quei brand con prodotti da “acquisto d’impulso” come fashion e make-up.

C’è da scommettere, però, che molti altri settori beneficeranno di questa nuova funzionalità.

Checkout è attiva dal 19 marzo 2019 negli Stati Uniti. Si parte con 22 brand. Alcuni anche italiani, come Prada. Ma ci sono anche Adidas, Burberry, H&M, Zara o Michael Kors. Sono i marchi che hanno accettato di partecipare a questa fase di test.

Non ci resta che attendere l’espansione globale, ancora senza data, e vedere quali altre sorprese la famiglia Facebook ci sta preparando.

Grazie mille di avermi seguito fino alla fine di questo articolo su Checkout di Instagram

Ora tocca a te.

Se questo articolo ti è piaciuto e l’hai trovato utile puoi condividerlo sui Social.

Se invece hai bisogno di ulteriori informazioni, di un preventivo o di una consulenza puoi compilare il modulo sottostante o puoi venirmi a trovare sulla mia Pagina Facebook Ufficiale.

Ti aspetto.

Alla prossima – Luciano Cioffi – Cioffiweb

Cosa aspetti? Chiedimi informazioni. Sono a tua disposizione!

I campi sottostanti sono tutti obbligatori

Consenso al Trattamento dei Dati

Al fine di poter rispondere alle richieste di informazioni o altri quesiti è necessario dare esplicito consenso al trattamento dei dati inseriti nel presente form.

Selezionando Si nei campi sottostanti dichiari infine di aver letto e di accettare l'informativa sulla Privacy

Cosa posso fare per te e per la tua attività?

Posso curare la tua presenza professionale sui Social (e non solo…)

Posso proporre servizi professionali di Marketing, Comunicazione e Pubblicità sui Social Media rivolgendomi a medie/piccole attività e professionisti su tutto il territorio nazionale.

Posso proporre servizi di Grafica Pubblicitaria/Promozionale e Stampa digitale